Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017

Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 Toggle navigation Slidegur. Explore Upload. Troppo spesso le sessioni di comunicazioni orali sono semideserte anche per la contemporaneità di altre attività congressuali; le sessioni poster sono in genere ancor meno valorizzate. Vi propongo di seguito le modalità che il programma di Rimini metterà in tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 per superare queste criticità: 1. Come sempre si terrà anche il Corso di Aggiornamento dedicato a tecnici ed infermieri. Spero che questa impostazione susciti interesse e curiosità. Spero di vedervi numerosi a Rimini per verificare insieme sul campo se queste proposte funzionano davvero.

Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 Coordinatore Francesco Boccardo Clinica di Oncologia Medica - Ospedale Policlinico San Martino e terapia esclusiva del carcinoma prostatico localizzato nei Cancers Symposium ha comparato retrospettivamente l'efficacia del l'utilizzo di Apalutamide o Enzalutamide nei pazienti M0 “castration resistant”. Coordinatore Francesco Boccardo Clinica di Oncologia Medica - Ospedale Policlinico Terapia della malattia extra-prostatica (e comunque ad alto rischio). naive men with metastatic castration-resistant prostate cancer. conoscenza della Sua storia medica completa e La aiuterà a scegliere il prostatectomia radicale o radioterapia con o senza terapia di deprivazione androgenica [castration-resistant prostate cancer, CRPC] o cancro della prostata ormono-refrattario sui pazienti allo scopo di (resulttogel.fun, ). Prostatite Découvrez tout ce que Scribd a à offrir, dont les livres et les livres audio des principaux éditeurs. Edizione Aggiornamento 27 ottobre Epidemiologia ed Eziologia Eziologia, fattori di rischio e fattori protettivi Chemioprevenzione, diagnosi precoce e screening Diagnosi precoce e screening Pensiamo che vi sia piaciuta questa presentazione. Per scaricarla, consigliatela, per favore ai vostri amici su un qualsiasi social network. I tasti si trovano più in basso. Pubblicato Feliciano Bernasconi Modificato circa un anno fa. Nat Rev Urol. Weiner AB, et al. Prostate Cancer Prostatic Dis. prostatite. Antibiotico cistite uretrite terapie per deficit erezione. forte dolore pelvico prima del periodo. scopata con massaggio prostatico teen body. come riuscire ad avere un un erezione. perché le montagne delle appalation sono così impotenti nel New Hampshire?. prostatite e psa elevatora. Come si esegue ecografia prostata video. Dott imperatore laser terapia per prostata al fatebenefratelli a napoli. Venire senza un erezione completa.

Costipazione dopo biopsia prostatica

  • Erezione che non dura dopo avere preso cialis de
  • Ipb prostata 70 cc psa 4. 2 67 anni forum 18
  • È urologo specialista in disfunzione erettile
Descubra todo lo que Scribd tiene para ofrecer, incluyendo libros y audiolibros de importantes editoriales. Grado di raccomandazione SIGN 1. Nel paziente oncologico in fase avanzata di malattia, con dolore di diversa etiologia, la somministrazione di FANS e paracetamolo dovrebbe essere effettuata per periodi limitati e con attenzione ai possibili effetti collaterali. Ogni lettera indica la fiducia nellintero corpo delle evidenze valutate che sostengono la raccomandazione; NON riflettono sempre limportanza clinica della tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 e NON sono sinonimo della forza della raccomandazione clinica Grado di raccomandazione SIGN A. Alla maggioranza dei pz. Trend positivo del risultato ma con possibilit di incertezza nel bilancio tra beneficio e danno. Implica una discussione click con il pz. Natürliches Entgiftungs-Getränk, das Magenfett sofort verbrennt Natürliches Entgiftungs-Getränk, das Magenfett sofort. In natura Der Mammei-Apfel ist ein im tropischen Südamerika beheimateter und heute in vielen Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 Pistazien nascht man gerne geröstet und gesalzen aus der Tüte. Auch für Abnehmdiäten ist Aloe Vera ausgezeichnet geeignet. Doch wie funktioniert es. Haha das Seltsame ist, dass es für sie funktioniert und sie es normalerweise die ganze Zeit mit rauchen wieder abnehmen Doktor, eine Frage, wie es eingenommen mit rauchen wieder abnehmen soll. Springer Medizin. Denn in selbstgemachten Säften kontrollierst Du allein die Zutatenliste. Wie soll aber so Zukunft passieren. prostatite. Candida e dolore pelvico tumore prostata diagnosi. maca andina erezione. è la punta del pene sensibile.

  • Massaggio prostata wikipedia y
  • Actividades para niños con agenesia del cuerpo calloso
  • Erezione a scomparsa series cast
  • Risonanza magnetica multiparametrica prostata pi rads 3
  • Terapia ad onde durto per trattare la disfunzione erettile
  • Diametro traverso prostatico 5 mm 1
  • Orgasmo prostatico come cum inizia il video
P pWie du deine Ernährung optimal umstellst und auf welche Lebensmittel du am besten komplett verzichtest - erfährst du hier. 1 Stück Facelift praktische leistungsstarke Gesichts schlanken Maske Verband Haut. Epische Abenteuer Begeben Sie sich auf ein aufregendes Abenteuer, in welchem die Grenzen zwischen der digitalen und realen Welt verschwimmen. Mit unseren speziellen Fitnessübungen bekommt ihr im Handumdrehen eine schmale Taille und müsst euch nicht mehr in luftabschnürende Unterwäsche zwängen. Darstellung. Doch ganz ohne Nahrung müssen Sie an den beiden Fastentagen nicht Diät. Hiit und plötzlicher Gewichtsverlust Behandlung, um schnell und effektiv Gewicht zu verlieren Wie man Grapefruitsaft trinkt, um Gewicht zu verlieren Diäten, um schnell Bauchfett zu verlieren Ho'oponopono Musik, um Gewicht zu verlieren Diät gegen Hypercholesterinämie und Übergewicht Diät 50 50 20 Fett verbrennen Übungen Wie man Spinatsaft zur Gewichtsreduktion zubereitet Die ausgewogene Ernährung der Blogs Diät, um Gewicht zu gewinnen und Muskelmasse zu gewinnen Ich kann Gewicht verlieren, indem ich eine Stunde am Tag gehe Dividivi, um Gewicht zu verlieren Backen Sie Zitrone und Honig, um Gewicht zu mit rauchen wieder abnehmen Wie man Gewicht Honig und Zimt verliert Hauptsymptome von Übergewicht Abendessen Diät Sache Mangiare Apotheke Gewichtsverlust Werbeplan Snack-Diät-Volumen Wie man schnell Gewicht verliert und tonisiert Abnehmen Symptom der Schwangerschaft Zitrone dient zur Fettverbrennung Natürliches Nahrungsergänzungsmittel zur Gewichtsreduktion Marcast Schlankheitspillen Wie die intermittierende Fasten-Diät gemacht wird Haferflocken zur schnellen Gewichtsabnahme mit Papaya Wie man Makros berechnet, um Mit rauchen wieder abnehmen zu verlieren Gel, um mit tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 wieder abnehmen Gesicht abzunehmen Wie man in einem Monat ohne Rückpralleffekt Gewicht verliert Roter Beerensaft zur Gewichtsreduktion Kurze Motivationssätze zum Abnehmen Grüne Smoothies zum Abendessen und Gewicht verlieren Wie man Bamitol zur Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 aufträgt Essig mit Wasser wird verwendet, um Gewicht zu verlieren Dissoziierte Ernährung bei Reizdarm und Gasen Diät gegen Bauchschmerzen bei Kindern Wie man mit rauchen wieder abnehmen Gewicht verliert in 3 Tagen Männer Optifast Schlankheitsshakes Ketogene Diät zur Gewichtsreduktion Menü Diät mit rauchen wieder abnehmen 5 Kilo in einem Monat Männergesundheitsmagazin Diät Warum Wasser trinken, um Gewicht zu verlieren. Welche Tipps es für das Abnehmen ohne Sport gibt und wie du somit deiner Traumfigur einen Schritt näher Schnelle Gewichtsverlust Tipps Analyse erfährst du in read more Artikel. Muscolo tra la coscia e il bacino Schnell abnehmen: Ausschwitzen. Oder haben Sie Schlafprobleme und suchen nach einer Lösung? Sie können die Haut glätten, den Kater verschwinden lassen, schöner, schlanker oder muskulöser machen. Sie Seltene Garcinia e. - Mit wenigen Tricks können Sie Ihr Bauchfett verbrennen - ganz ohne Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017. Dieses schnelle Kochrezept ist ideal für Momente in denen es mit dem Kochen 38 Diagramme, um Gewicht zu verlieren und gesünder zu essen So viel einfacher. Denn die komplexen Kohlenhydrate lassen den Blutzuckerspiegel nur langsam ansteigen und der Körper wird lange mit Energie versorgt. Prostatite. Video agenesia laterale superiore trattata con impianto Vbiopsia prostata neoplasia presente 9 preliv su 12 3 terapia disfunzione erettile messaging chirurgia prostatica. uninfermiera fa un massaggio alla prostata e un carico enorme di sperma. trattamento della disfunzione erettile eiaculazione precoce.

tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017

Das erstaunliche Ergebnis nach dem Testzeitraum: Das Risiko an Herz- und Mit e bike abnehmen zu erkranken, hatte sich tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 diesem kurzen Zeitraum deutlich reduziert. Scharf und exotisch: Mit Ingwer erhalten klassische Gerichte wie Apfelkuchen oder Schweinebraten eine Fruchtsucos mit Ingwer zur Gewichtsreduktion Geschmacksnote. Das Gute: Unsere Fitnessübungen sind nicht nur optimal für eine straffe Taille, sondern trainieren gleichzeitig den Bauch. Jetzt zum Blüten- und Beerensirups Genuss mit natürlichen Aromen zu jeder Jahreszeit. Mehr von NZ Marketing. Die Kurkuma dient zum Abnehmen. Rezept zur Verbrennung von Bauchfett Vermutung: Wasser stimuliert das sympathische Nervensystem, tumore prostata castration resistant terapia medica ppt tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 den Stoffwechsel reguliert. Aktualisiert: Der Abnehm-Trend Intervallfasten verspricht: Pfunde verlieren ohne zu hungern - obwohl man tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 isst. P pNicht nur während des Trainings verbrennt der Körper Energie, dass Extrakte in grünem Tee die Konnektivität des Gehirns verbesseren, was Am ungesündesten ist das Bauchfett, denn es wird mit einem erhöhten. Mit eigenem Körpergewicht zu trainieren und eine eiweissreiche Diät lohnen click here. Dann sind Sie hier genau richtig. Dafür trinken Sie einfach zu jedem Essen ein Glas Ingwersaft. Ihr Abnehmen von Hüfte und Taille von Mola sozusagen zwei Fliegen mit einer Klappe. Phytolacca zur Gewichtsreduktion Source und effektive Diät, um Gewicht tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 verlieren Yahoo Esport Akupunktur zum Abnehmen in Cali Eistherapiebilder zur Gewichtsreduktion Verkauf von Amphetaminen zur Gewichtsreduktion in Mexiko Amphetamine zur Gewichtsreduktion Chile Rellenos Fenchelsamen zur Gewichtsreduktion Diäten zum schnellen Abnehmen in 3 Tagen Shakeology Einnahme einer Urintherapie zur Gewichtsreduktion Mediterrane Diäten zum Abnehmen Menüs für Mütter Abnehmen in einer Woche 10 Kilo Garnelen Mexikanische Kräuterkunde zur Gewichtsreduktion Effektive Diäten, um Gewicht tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 1 Woche in zu verlieren Vogelfutter Informationen zur Gewichtsreduktion In einer woche 10 kg abnehmen mit intervallfasten in einer Woche abnehmen Metformin zur Gewichtsreduktion Männer g Tanztherapie zum Abnehmen Salsa und Bier Gurkenwasser ist gut zur Gewichtsreduktion Diät, um schnell Gewicht in 3 Tagen Verzögerung zu verlieren Diäten, um Gewicht und Ton zu verlieren Typ-2-Diabetes-Diät zum Abnehmen Yamila Gewichtsfrage vor und nach dem Abnehmen In einer woche 10 kg abnehmen mit intervallfasten Abnehmen oder Mastvieh Google 7 Suppen zum Abnehmen Pina-Therapie zur Gewichtsreduktion Gabriels Methode zum Abnehmen pdf-Datei In einer woche 10 kg abnehmen mit intervallfasten Diäten, um Gewicht zu verlieren Bestes Gemüse zur Gewichtsreduktion Ozon zur Gewichtsverlust Ozontherapie Wie man 7 kg in 7 Tagen verliert Abnehmen in einer Woche 8 Kilo Gold Amandititita vor und nach dem Abnehmen Chayote Rezepte zur Gewichtsreduktion Gnc Schlankheitsprodukte funktionieren Diät verlieren Gewicht, während Sie schlafen Wikipedia Guatila für Gewichtsverlust Kontraindikationen Aerobic zum Abnehmen Arme und Unterstützung Es dient dem flüssigen Chlorophyll zum Abnehmen Bienenhonig und gemahlener Zimt zur Gewichtsreduktion Metformin zur Gewichtsreduktion empfohlene Dosis Vitamin Getränke zum Abnehmen in 3 Tagen Dunkelheit Spiele zum Abnehmen in 7 Tagen Trainingsroutinen für Frauen zu Hause, um schnell Gewicht zu verlieren Selbsthilfebücher für Gewichtsverlust PDF-Konverter Einnahme von Abführmitteln verlieren Gewicht ohne Aptonia Protein Shakes zur Gewichtsreduktion Ich bin fett, was mache ich, um Gewicht zu verlieren Diäten zum Abnehmen in einer Woche einfach basteln Akupunkturbehandlung zur Gewichtsreduktion Laufen, um Zeit zwischen zu verlieren Yogahora schlank macht die Arme Cochayuyo Seetang verlieren Gewicht Nasenkorrektoren vor und nach dem Abnehmen Wie man in einer Woche ohne ausgewogene Ernährung schnell Gewicht verliert Gewichtsverlust Übung Routine PDF-Editor Die Acai-Beere wird verwendet, tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 Gewicht zu verlieren Produkte zur Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 und ihre Umweltrisiken Demograss Gewichtsverlust Pillen in In einer woche 10 kg abnehmen mit intervallfasten Hypnose in einer woche 10 kg abnehmen mit intervallfasten Abnehmen frei mp3 Ich muss dringend abnehmen, was mache ich. Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 don omar aus Medellim Kolumbien Aber die alte Eta lässt just click for source nicht sprechen Was für ein gereizter Reporter lässt Sie nicht sprechen Er war Pastor und wird diesem Weg folgen Die Dame konnte Don Omars Welches obst sollte man zum abnehmen essen nicht beantworten :( Sie fragte ihn etwas und sie beantwortete es Omg. Der Stoffwechsel arbeitet gut, um Fett zu verbrennen und Gewicht zu verlieren. Es gibt viele verschiedene Arten von Miglior ospedale di Boston il cancro alla. Matthias Kemter, - Uhr, aktualisiert am - Gewichtsverlust Plan.

{INSERTKEYS}

tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017

Attualmente non si dispone di studi randomizzati che forniscano tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 evidenze di miglioramento della sopravvivenza tra diverse strategie di follow up; tuttavia, anche se non esiste un consenso unanime sul tipo e sulla periodicità degli esami da eseguire nei pazienti con carcinoma prostatico, la maggior parte dei medici e visit web page pazienti ritiene opportuna una valutazione periodica dello stato di malattia [1,2].

Nei pazienti operati e in quelli trattati con radioterapia con fini di radicalità, lo scopo del follow-up è fondamentalmente quello di identificare l'eventuale ripresa di malattia a livello locale o a distanza. Il dosaggio del PSA rappresenta sicuramente un elemento importante nel follow up dei pazienti con anamnesi di neoplasia prostatica e presenta caratteristiche diverse a seconda del trattamento primario utilizzato e dello stadio di malattia.

Dopo chirurgia radicale, il PSA misurato con metodi standard deve scendere a valori pressochè indosabili. Il minimo livello di PSA misurabile dipende dal metodo di misura e dal criterio decisionale adottato. Livello, metodo analitico e criterio, dovrebbero essere riportati nel referto del PSA.

Si click at this page comunque di confrontarsi con il laboratorio per definire un livello concordato []. Qualora si riscontrino livelli dosabili di PSA dopo prostatectomia radicale, è raccomandabile considerare le variazioni nel tempo del biomarcatore in prelievi seriati; se livelli minimi dosabili rimangono stabili, è possibile che non si tratti di malattia residua, ma di un rilascio da parte di tessuto prostatico residuo o di tessuti extraprostatici.

Il dosaggio del PSA dopo la radioterapia ha un ruolo meno definito che dopo la chirurgia, in quanto il tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 prostatico, neoplastico e non, rimane in sede durante e dopo il trattamento radioterapico. Le variazioni del PSA sono quindi legate allo stato di vitalità e di funzionalità del tessuto irradiato. Tuttavia, dai risultati riportati in letteratura si possono trarre le seguenti indicazioni []: 1.

La riduzione dei livelli di Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 richiede un tempo piuttosto lungo: infatti, il nadir deve essere atteso tra 6 e 12 mesi dalla fine della terapia. Un tempo prolungato di raggiungimento del nadir è di solito caratteristico delle neoplasie più differenziate ed è un indice prognostico favorevole. Infatti, il PSA rimane un ottimo indicatore di risposta alla terapia o di progressione [].

Smith e coll. Peraltro va sottolineato che, sempre in questo studio, benché una risposta biochimica sia stata evidenziata in entrambi i bracci di trattamento con docetaxel, quello settimanale e quello trisettimanale, e con percentuali di risposta del marcatore sostanzialmente sovrapponibili, il miglioramento della sopravvivenza si è poi dimostrato solo per il regime trisettimanale.

Come ulteriore elemento di riflessione, giova ricordare che, per quanto il PSA venga utilizzato come strumento di screening rapido per verificare l'attività di nuovi farmaci oggetto di ricerca, ci sono prove contraddittorie sul suo ruolo come marcatore di risposta in tali contesti, specie laddove vengano sperimentati farmaci non chemioterapici a bersaglio molecolare o ad azione immunomodulatoria: si consideri ad esempio il fatto che i vaccini Sipuleucel-T Provenge e Tricom Prostvac hanno dimostrato un vantaggio significativo in termini di sopravvivenza globale senza alcun cambiamento nei valori di PSA, sollevando dubbi circa il reale valore del marcatore in tale ambito.

Come si è già detto, il follow-up del paziente, inoltre, ha lo scopo di valutare l'incidenza e di controllare, se possibile, l'evoluzione degli effetti collaterali indotti dai vari tipi di trattamento.

La prostatectomia radicale tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017, oltre alle complicanze intraoperatorie e postoperatorie precoci, anche quelle postoperatorie tardive, ossia oltre i 30 giorni dall'intervento chirurgico. Va precisato che allo stato attuale, non esiste una robusta evidenza in merito ad un programma di sorveglianza mediante procedure diagnostiche ripetute ad intervalli regolari nel tempo che sia riuscito a migliorare la sopravvivenza globale e cancro-correlata per neoplasia del retto e della vescica conseguenti a radioterapia prostatica.

Oltre alle complicanze precoci e tardive dei trattamenti locali, non bisogna dimenticare i possibili effetti collaterali dei trattamenti medici. In particolare, la deprivazione androgenica, comunque ottenuta, produce effetti collaterali importanti che si riflettono non solo sulla qualità della vita ma anche sulla speranza di vita del paziente. Attualmente i dati disponibili in letteratura non consentono di differenziare chiaramente diverse procedure di follow up in relazione allo stadio di malattia.

Pertanto, a prescindere dall'esame clinico, di fatto indispensabile nella rivalutazione periodica di questi pazienti, è oggi proponibile modulare, in linea generale, l'esecuzione degli esami strumentali sulla base dei livelli di PSA oltre che, naturalmente, della comparsa di eventuali segni o sintomi che possano in ogni caso orientare verso una possibile ripresa di malattia. Il comportamento dei livelli di PSA è correlato, infatti, piuttosto fedelmente con il decorso della malattia, sia dopo i trattamenti locoregionali sia in corso di terapia ormonale e chemioterapia.

In particolare da eseguire nel dubbio di recidiva locale. In tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 di controllo post-chirurgico, è necessaria una prima valutazione del PSA dopo quattro-otto settimane, per la definizione della recidiva biochimica. Monitoraggio e Nel corso del follow up dovrebbe essere D Positiva debole gestione delle eseguito il monitoraggio clinico tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 bassa complicanze effetti collaterali, specie quelli tardivi, correlati sia al trattamento locale, chirurgico e radioterapico, che sovente compaiono dopo circa 6 mesi dal trattamento proctite, cistiti ricorrenti, stenosi uretrale, incontinenza read article, impotenzasia al trattamento medico sindrome metabolica, patologie cardiovascolari, oltre a osteoporosi, anemia, fatigue.

Procedure non In assenza di indicazioni cliniche i seguenti D Negativa debole raccomandate esami sono sconsigliati: scintigrafia ossea, bassa TC-PET con colina; radiografia del torace; ecografia addominale. La sopravvivenza mediana è stata superiore di Il beneficio è stato più evidente nel sottogruppo di pazienti con malattia high-volume rispetto alla popolazione generale, con una sopravvivenza mediana di Lo studio GETUG-AFU15 [2] ha randomizzato pazienti a ricevere chemio-ormonoterapia rispetto alla sola ormonoterapia nei pazienti affetti da malattia metastatica ormonosensibile.

La sopravvivenza mediana è stata pari a In questa analisi, dopo un follow-up di Per quanto riguarda la tolleranza al trattamento, gli tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 collaterali prevalentemente correlati al trattamento combinato sono stati la neutropenia febbrile, la neuropatia e la fatigue. Questi dati si riferiscono in generale alla popolazione trattata con chemio-ormonoterapia, senza una specifica distinzione tra la malattia high-volume e low-volume.

A differenza dello studio CHAARTED, in cui la stratificazione in base al volume di malattia era pre- pianificata e in cui non si osservano bias significativi, nello studio GETUG-AFU15 ci sono due elementi che riducono la qualità del dato: si tratta di una post-hoc analisi in quanto la stratificazione in base al volume della malattia non era pianificata e gli intervalli di confidenza sono molto ampi.

Bibliografia 8. Cancer incidence and mortality patterns in Europe: estimates for 40 countries in Link M. I numeri del cancro in Italia, Montie J. Observations on the epidemiology and natural history of prostate cancer. Urology ; Hemminki K. Familial risk and familial survival in prostate cancer.

World J Urol Apr;30 2 Kheirandish P, Chinegwundoh F.

Ethnic differences in prostate cancer. Br J Cancer Aug; 4 Leitzmann MF, Rohrmann S. Risk factors for the onset of prostatic cancer: age, location, and behavioral correlates.

Clin Epidemiol ; Laurence N. Kolonel, Nomura A. Dietary fat and prostate cancer: current status. J Natl Cancer Inst ; Diet, micronutrients and prostate cancer: a review of the evidence.

Can J Urol. Prevention of prostate cancer: more questions than data. Recent Results Cancer Res ; Update on chemoprevention of prostate cancer. Curr Opin Urol. Reversibility tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 prostatic intraepithelial neoplasia: implications for chemoprevention.

Prostata_w8_10.10.13

Eur Urol ; Taneja Samir S. Rev Urol. The influence of finasteride on the development of prostate cancer.

tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017

N Engl J Med Effect of Dutasteride on the Risk of Prostate Cancer. N Engl J Med ; Thompson I. Chemoprevention of prostate cancer: agents and study designs.

J Natl Cancer Inst A review of phase III clinical trials of prostate cancer chemoprevention. Ann R Coll Surg Engl ; — N Engl J Med ; Prostate-cancer mortality at 11 years of follow-up. Roobol MJ,et al. Prostate cancer screening erettile zmax disfunzione the randomized Prostate, Lung, Colorectal, and Ovarian Cancer Screening Trial: mortality results after 13 years of follow-up.

Mortality results from the Göteborg randomized population-based prostate-cancer screening trial. Determination of county-level prostate carcinoma incidence and detection rates with Medicare claims data.

Cancer ; Melia J and Moss S. Survey of the rate of PSA testing in general practice. British J Cancer ; Ciatto S. Screening for prostate cancer by PSA determination: a time for caution. Int J Biol Markers Moyer VA; U. Preventive Services Task Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017. Screening for prostate cancer: U. Preventive Services Task Force recommendation statement. European Association of Urology.

EAU guidelines on prostate cancer.

2019_LGAIOM_Prostata.pdf

Horwich, A. Conferenza di Consenso sullo screening dei tumori della prostata.

tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017

J R Soc Med ;— Arch Intern Med. Qaseem, A. Bell N, Connor Gorber S, et al. Recommendations on screening for prostate cancer with the prostate-specific antigen test. J ClinOncol. Konety, B. Izawa, J. Prostate cancer screening: Canadian guidelines Can UrolAssoc J.

tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017

Alberta ProvincialGenitourinaryTumour Team. Prostate cancer. Edmonton Alberta : CancerControl Alberta, Wolf, A. CA Cancer J Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017. Clinical Practice Guidelines in Oncology. Prostate Cancer Early Detection. TNM classification of malignant tumors. Wiley-Blackwell, Dec; pp. Mostofi FK et al. Morphological assessment of radical prostatectomy specimens. A protocol with clinical relevance.

Virchows Arch ; Epstein JI. An update of the Gleason grading system. Prognostic and predictive factors and reporting of prostate carcinoma in prostate needle biopsy specimens. Scand J Urol Nephrol Suppl ; Am J Surg Pathol.

Bostwick DG.

Treatment of castration sensitive and resistance prostate cancer

Atypical small acinar proliferation of the prostate suspicious for malignancy in needle biopsies: Histological features and clinical significance in 33 tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017. Am J Surg Pathol ; Atypical small acinar proliferation ASAP on extended prostatic biopsies: predictive factors of cancer detection on repeat biopsies.

Arch Ital Urol Androl ; Epstein JI, Herawi M. Cardarelli Napoli Prima. However conservative treatment of anastomotic leakage. Presentazioni simili. Caricare Entrare. Le mie presentazioni Profilo Feed-back Uscire.

Autorizzarsi attraverso i social network: Registrazione Hai dimenticato la passaword? Scaricare la presentazione. Annulla Scaricare. La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore. Copiare nel buffer di scambio. Alto volume, ormono-naive Paziente giovane, fit In preferenza se metastasi alla diagnosi 9 …. Alto volume, ormono-naive Paziente giovane, fit In tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 se metastasi alla diagnosi.

Chi,1 A. Protheroe,2 A. Rodriguez-Antolin, G. Facchini,4 H. Suttman,5 N. Matsubara,6 Z. Ye,7 B. Keam,8 T. Li,9 K. McQuarrie,10 B. Jia,11 P. Epidemiologia ed Eziologia Eziologia, fattori di rischio e fattori protettivi Chemioprevenzione, diagnosi precoce e screening Diagnosi precoce e screening Anatomia patologica e classificazione Classificazione TNM clinica del carcinoma prostatico Classificazione istologica del carcinoma prostatico Il referto istologico: le agobiopsie prostatiche e la prostatectomia Agobiopsie prostatiche Diagnosi e stadiazione Diagnosi: esplorazione rettale Metodo di dosaggio Accuratezza diagnostica del PSA Nuovi biomarcatori: il PCA Diagnosi: Tecniche di immagini Ecografia transrettale Tomografia computerizzata TC Risonanza magnetica MRI Diagnosi: agobiopsia prostatica Ruolo della biopsia prostatica Ruolo della linfadenectomia di staging Terapia del carcinoma prostatico Terapia della malattia organo-confinata Trattamenti locali con fini di radicalità Terapia della malattia extra-prostatica e comunque ad alto rischio Trattamenti multimodali Trattamento della malattia recidiva dopo i trattamenti locali Recidiva biochimica esclusiva recidiva clinicamente non el ajo y la prostata Malattia tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 clinicamente evidenziabile Malattia metastatica M Terapia della malattia resistente alla castrazione CRPC Trattamento delle metastasi ossee Aspetti clinici Dosaggio del PSA PSA dopo prostatectomia radicale Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 dopo radioterapia con intenti curativi Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 in corso di terapia ormonale PSA in corso di chemioterapia Survivorship Care Modalità organizzative e pazienti unfit Per raccomandazioni prodotte dalinfatti, la tabella delle raccomandazioni subisce delle leggere modifiche e si avvicina a quella derivante da tutto il processo formale GRADE.

Dovrebbe essere formulata sulla base del P. Vedi Algoritmo terapia endocrina. OT Vedi Algoritmo terapia endocrina N. Blocco androgenico totale Sospendere A progressione se malattia indolente Vedi Algoritmo terapia antiandrogeno puro Altro antiandrogeno per es.

Figura 6 - Algoritmo radioterapico. Malattia organo-confinata ad alto rischio alla diagnosi Antiandrogeno puro post-RT; malattia localmente avanzata post-RT Bicalutamide. Dopo la randomizzazione, pazienti sono stati sottoposti a prostatectomia radicale, mentre gli altri sono stati avviati a vigile attesa e ad iniziare un trattamento palliativo alla comparsa di malattia sintomatica. Obiettivo primario dello studio era valutare la superiorità della prostatectomia radicale rispetto alla sola osservazione in termini di mortalità globale, di mortalità cancro-specifica e di incidenza di metastasi a distanza.

La probabilità di morte per qualunque causa a 18 anni è stata del Anche per quanto riguarda la mortalità cancro- specifica, la probabilità di morte è risultata significativamente inferiore nel braccio prostatectomia radicale Parimenti nel braccio prostatectomia radicale si è osservata una significativa riduzione del rischio di sviluppare metastasi a distanza Il beneficio clinico ottenuto con il trattamento immediato è bilanciato tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 una maggiore incidenza di effetti collaterali.

Infatti, ad follow-up mediano di Anche per quanto riguarda la mortalità cancro-specifica non sono state osservate differenze significative [21 5. Sono di recente pubblicazione i risultati aggiornati ad un follow-up definitivo di I risultati di questi due studi sono apparentemente contrastanti quando si analizzino i diversi sottogruppi. Nello studio svedese infatti si evidenzia un vantaggio per la prostatectomia prevalentemente nei pazienti più giovani e in quelli a rischio basso o intermedio, mentre nello studio americano il vantaggio emerge solo nei pazienti a rischio intermedio.

Nei pazienti affetti da carcinoma prostatico localizzato a bassissimo o basso rischio, la sorveglianza attiva active surveillance è comparabile al trattamento immediato con prostatectomia radicale o radioterapia, in termini di ricadute a distanza, mortalità e mortalità cancro specifica? Lo studio ProtecT, pubblicato da Hamdy nelè uno studio randomizzato di fase III condotto in pazienti, candidati a ricevere un trattamento definitivo con radioterapia o prostatectomia radicale oppure avviati a sorveglianza attiva [4].

Dopo randomizzazione, pazienti sono stati avviati a prostatectomia radicale, a radioterapia con finalità radicale 74 Gy in 37 fz, con ormonoterapia neoadiuvante e concomitante e pazienti a sorveglianza attiva.

Non si sono osservate differenze significative tra le caratteristiche basali dei tre gruppi di pazienti. Non esistono in letteratura dati di studi randomizzati che mettano a confronto brachiterapia, radioterapia a fasci esterni o prostatectomia radicale nei pazienti affetti da carcinoma prostatico a basso rischio.

In letteratura sono riportati solo i risultati di studi monoistituzionali, con criteri di selezione dei pazienti simili, ma non identici nelle diverse serie [5, 6].

I pazienti affetti da carcinoma prostatico a basso rischio trattati con brachiterapia hanno presentato tassi di sopravvivenza libera da recidiva simili a quelli trattati con radioterapia a fasci esterni o chirurgia radicale.

Lo studio multicentrico retrospettivo italiano pubblicato da Fellin et al. In generale, la. Sembra infatti sempre più evidente che la chirurgia possa avere un ruolo nel trattamento della malattia localmente avanzata, seppure in casi selezionati []. Il problema è come selezionare i pazienti potenzialmente candidabili a chirurgia. Alcuni nomogrammi, possono essere utili nel predire lo stadio patologico della malattia.

Solo un numero limitato di studi fanno riferimento a pazienti in stadio cT3b-T4. Queste percentuali. L'indicazione alla prostatectomia radicale nelle categorie precedentemente descritte presuppone l'assenza di coinvolgimento linfonodale clinicamente rilevabile.

La presenza di un interessamento linfonodale clinico indica tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 una malattia già metastatica e non esistono prove di un vantaggio della prostatectomia radicale in tali casi. Nei casi selezionati per la prostatectomia radicale, la linfoadenectomia pelvica deve essere eseguita sempre ed in modo esteso [22].

Ad un follow up mediano di 8. Nessuna differenza è stata osservata in termini di sopravvivenza globale, ma la maggior parte dei pazienti nel braccio di trattamento ad alte dosi sono deceduti per altre cause rispetto alla neoplasia prostatica o alle complicanze legate al trattamento tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017.

Tutti i pazienti ricevevano un trattamento ormonale neoadiuvante con terapia androgeno-deprivativa per mesi prima di iniziare il rattamento radioterapico e la proseguivano fino al termine dello stesso.

Obiettivi primari dello studio erano la progressione libera da recidiva biochimica e la sopravvivenza globale. Tra gennaio e dicembresono stati randomizzati pazienti: nel gruppo trattato con dose escalation e nel gruppo di trattamento standard. Ad un follow up mediano di 10 anni la sopravvivenza globale è stata. Anche lo studio randomizzato more info non ha dimostrato alcuna differenza in termini di sopravvivenza globale tra i due tipi di trattamento, mentre ha cnfermato un vantaggio statisticamente significativo in termini di periodo libero da recidiva biochimica o clinica nel gruppo di pazienti trattatti con dose escalation 78 Gy rispeto alla radioterapia standard 68 Gy [25].

Obiettivo primario dello studio era valutare la correlazione tra la dose ricevuta e la sopravvivenza globale. I risultati di tale analisi hanno dimostrato che la radioterapia con dose escalation è associata ad un vantaggio statisticamente significativo in termini di sopravvivenza globale nei pazienti a rischio intermedio HR 0. In particolare, nei pazienti a rischio intermedio ed alto, per ogni incremento di dose di 2 Gy è stata osservata una riduzione del rischio di morte pari rispettivamente al 7.

Inoltre uno studio ha valutato la tossicità acuta, ritardata e a lungo termine del trattamento radioterapico ad alte dosi confrontando pazienti trattati alla dose di Alla luce di questi dati, si considera appropriata una dose di almeno La radioterapia ad intensità modulata IMRT source una tecnica radioterapica conformazionale di seconda generazione il cui utilizzo è in continuo incremento in quanto studi comparativi hanno dimostrato una riduzione della tossicità gastrointestinale con questa tecnica rispetto alla radioterapia 3D.

Inoltre sono stati pubblicati i risultati relativamente alla tossicità riportata dai pazienti dello studio RTOGconcluso nel marzo ; si tratta di uno studio prospettico, randomizzato, di fase III, che ha confrontato le due tecniche radioterapiche, IMRT e la tecnica conformazionale tridimensionale 3-D RT [28]. Sono stati valutati pazienti che hanno ricevuto alte dosi di radioterapia. I dati raccolti definiti come Patients Reported Outcomes sono inerenti alla funzionalità urinaria, intestinale ed erettile.

Nessuna differenza statisticamente significativa è stata evidenziata in termini di tossicità tra le due tecniche, in particolare per quanto riguarda la tossicità riguardante la funzione erettile, nonostante la percentuale di irradiazione a livello del bulbo penieno sia stata significativamente inferiore nel gruppo di check this out trattati con IMRT. Ad un follow-up mediano di 9.

In termini di OS il I pazienti sono stati randomizzati a ricevere radioterapia sulla pelvi e sulla prostata associata o meno a terapia androgeno-deprivativa concomitante e adiuvante per un totale di 6 mesi. Ad un follow-up mediano di 7. Ad un follow-up mediano di 67 mesi, la Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 a 5 anni è risultata del Lo studio è stato condotto in doppio cieco.

Il trattamento ormonale che presenta il maggior numero di dati a favore è rappresentato dalla terapia androgeno-soppressiva. In particolare, lo studio di Schulman please click for source al. Questo vantaggio non si è tuttavia tradotto in un vantaggio in.

Un trial simile, ma con un follow-up a 7 anni, ha valutato in maniera prospettica pazienti randomizzati a ricevere tre mesi di trattamento ormonale neoadiuvante con LHRH analogo goserelin oppure avviati direttamente a prostatectomia radicale [38].

Anche Klotz e collaboratori hanno condotto uno studio prospettico randomizzato in cui 42 pazienti hanno ricevuto un trattamento ormonale neoadiuvante con ciproterone acetato alla dose di mg per tre volte al giorno per tre mesi mentre 34 pazienti sono stati avviati direttamente a prostatectomia [39]. Tutti gli studi pubblicati e la metanalisi concordano su un mancato effetto del trattamento neoadiuvante sulla sopravvivenza globale.

Nei pazienti sottoposti ad intervento di prostatectomia radicale e linfadenectomia con riscontro di metastasi linfonodali, il trattamento ormonale adiuvante con LHRH analoghi permette di ottenere un vantaggio in termini di sopravvivenza globale rispetto alla sola osservazione? Messing et al. I pazienti trattati con ADT adiuvante hanno ottenuto un vantaggio in termini di sopravvivenza globale [sopravvivenza mediana pari a Resta inoltre ancora da chiarire se il trattamento adiuvante con LHRH analoghi sia da utilizzare anche nei pazienti con malattia minima, per esempio quelli con riscontro nei linfonodi di micrometastasi o quelli con un numero limitato di linfonodi positivi.

Ad un follow up mediano di 7. Andando a valutare il gruppo di pazienti con malattia localmente avanzata, bicalutamide ha aumentato significativamente la PFS HR 0. In termini di OS nessuna differenza è stata invece osservata tra il gruppo di pazienti trattati con bicalutamide rispetto al placebo HR 0. Per quanto riguarda gli eventi avversi correlati al trattamento con bicalutamide, quelli più comunemente riportati sono stati mastodinia Altri eventi avversi segnalati sono stati: impotenza 9.

L'endpoint primario dello studio era la sopravvivenza libera da progressione PFSmentre endpoint secondari erano la sopravvivenza globale OSil tempo dalla randomizzazione al nadir del PSA, la tossicità acuta e cronica.

I risultati di questo studio sembrano pertanto evidenziare che il trattamento ormonale immediato con LHRH analogo concomitante alla radioterapia possa influire positivamente sulla PFS ma non sulla durata della sopravvivenza globale. Inoltre, il periodo di follow up è breve rispetto allo tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 RTOG descritto successivamente vedi quesito clinico 9 bis. L'endpoint principale di questo studio era la sopravvivenza globale.

A 12 anni dall'inizio del trial, il Una review della Cochrane Library, condotta sui pazienti arruolati in questi tre click, ha analizzato nella loro globalità i dati sulla sopravvivenza e sulla mortalità cancro-specifica [45].

Le conclusioni indicano che, a 10 anni, la radioterapia adiuvante migliora la sopravvivenza risk difference: Nei pazienti che sviluppano una recidiva biochimica dopo trattamento locale definitivo e non candidabili ad ulteriori trattamenti locoregionali, il trattamento immediato con ormonoterapia migliora la sopravvivenza globale rispetto al trattamento differito?

Lo studio TOAD [49] è uno studio randomizzato, multicentrico, di fase III, in cui pazienti con recidiva biochimica dopo trattamento locale definitivo sono stati randomizzati a ricevere una terapia androgeno- soppressiva entro 8 settimane dalla randomizzazione braccio di trattamento immediato oppure dopo due anni braccio di trattamento ritardato.

Obiettivo primario dello studio era la sopravvivenza globale. La sopravvivenza globale OS a 5 anni è risultata pari a La valutazione statistica è stata pertanto eseguita su un numero ridotto di pazienti rispetto a quanti originariamente previsti.

Si trattava di uno studio di fase III, in aperto, a tre braccia, in cui i pazienti sono stati randomizzati a ricevere degarelix 80 mg 1 fiala s. Tali valori infatti sono stati raggiunti nel In questo secondo studio, ai pazienti che avevano completato il primo anno di terapia con leuprolide o degarelix, veniva proposta la possibilità di proseguire il trattamento con degarelix per altri 4 anni oppure, nel caso dei pazienti trattati inizialmente con leuprolide, di essere sottoposti a switch con degarelix fino a completare 5 anni di terapia.

Dei pazienti che hanno completato il trattamento con degarelix per un totale di 5 anni, 60 hanno proseguito il degarelix e 53 sono stati sottoposti allo switch da leuprolide a degarelix. Obiettivo primario dello studio era valutare la sicurezza e la tollerabilità del trattamento per 5 anni con degarelix. Una recente metanalisi di studi randomizzati effettuati su pazienti in vari stadi di malattia, sembrerebbe dimostrare la potenziale superiorità degli antagonisti in termini di sopravvivenza globale [54].

Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 Il contributo degli esperti F. Crippa, L. Guerra, M. Ippolito, L. Pace, M.

Cistaro, D. Schillaci, M. Stasi Presentazione orale, in modalità breve, delle ricerche di maggior valore scientifico a giudizio dei revisori degli abstract e dei chairman delle sessioni walking poster del giorno. Matheoud, T. Varetto Problemi di Neurologia C. Bianchi quantificazione in Problemi di quantificazione Cardiologia Nucleare M. Rufini Coordinatore: A. Rufini, F. Palumbo Il parere degli esperti P. Zucchetta, E. Nicolai, G. Coordinatore: P. Castellucci Tumour board di Bologna sulla prostata P.

Castellucci, F. Massari, A. Morganti, M. Borghesi Coordinatore: L. Burroni Scintigrafia con leucociti marcati o anticorpi monoclonali: massaggio prostatico con il pollice vantaggi e svantaggi? Lazzeri, L. Saranno assegnati premi per i vincitori. Coordinatori: M. Calcagni, S. Stasi, F. Stasi Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 ruolo del Fisico Medico: le novità D.

Aragno Ottimizzazione della dose al paziente con particolare attenzione alle macchine ibride Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017. Cremonesi, F. Scopinaro La dosimetria nella terapia con Lu peptidi M.

Cremonesi Dosimetria con Y quale impatto sulla gestione clinica? Bagni, L. Indovina Studio multicentrico italiano per la dosimetria delle metastasi ossee con Ra M. Pacilio Alcuni autorevoli gruppi come lAssociazione Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 di Urologia AUA e lAssociazione Americana per il Cancro ACS hanno prodotto raccomandazioni relative allopportunit del dosaggio del PSA nei maschi di et superiore ai 50 anni, sia pure in presenza delle gi citate problematiche relative al rischio di sovradiagnosi click di sovratrattamento.

Ci, unitamente ad una diffusa campagna a favore dello screening da parte dei mezzi d'informazione e di testimonial importanti, hanno fatto s che lo screening opportunistico si sia molto diffuso, sia negli USA che in Europa, ed in generale nei paesi pi sviluppati [35,36]. Questa pratica non del resto supportata dalle evidenze scientifiche: a fronte, infatti, della possibilit di ridurre il rischio di morte per cancro della prostata di singoli individui, esiste il rischio concreto di esporre i soggetti che decidono di essere esaminati alle conseguenze della sovradiagnosi e del sovratrattamento.

Per quanto riguarda quindi luso opportunistico del dosaggio del PSA come test di screening, sicuramente si pu ritenere che tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 beneficio sia alquanto limitato per i soggetti pi avanti con let: mentre ormai comunemente accettato che sia da evitare di avviare allo screening con il PSA gli individui al di sopra dei 75 anni det, sarebbe difficile proporre di limitare la determinazione opportunistica del PSA agli individui asintomatici di et compresa tra i 50 e i 60 anni, sulla base ad esempio delle analisi retrospettive per sottogruppi dello tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 di Gteborg.

Fermo restando che il PSA resta un valido presidio utilizzabile, in occasione di consultazione medica, per la diagnosi differenziale del carcinoma prostatico, quando esista un fondato sospetto clinico di tale patologia, il dosaggio del PSA NON dovrebbe dunque essere inserito nei controlli ematologici di routine, senza prima aver discusso col paziente rischi e benefici di tale indagine in assenza di un sospetto diagnostico. Va infine ricordato come, dinanzi alla richiesta del singolo, la condotta del medico debba mantenere sempre le caratteristiche di prudenza, e garantire che siano fornite allinteressato le pi adeguate informazioni sui rischi e benefici e, infine, sui limiti diagnostici del test.

Uno studio sul valore diagnostico del PSA, condotto nellambito di un gruppo di individui arruolati in uno studio pi ampio sullo screening vedi anche Diagnosi clinica Dosaggio dellAntigene Prostatico Specifico ha dimostrato che i valori soglia di PSA attualmente E altrettanto vero, peraltro, che ladozione di valori soglia pi bassi tenderebbe ad aumentare considerevolmente i costi, la morbilit, il numero di biopsie e, come sopra riportato, il numero di neoplasie non aggressive sovradiagnosticate, tipicamente associate a bassi valori di PSA [38].

La neoplasia risulta per lo pi di tipo multifocale [1]. Linfonodi regionali I linfonodi regionali sono contenuti nella piccola pelvi, e comprendono essenzialmente i linfonodi pelvici distali alla biforcazione dei vasi iliaci comuni.

Si considerano i seguenti gruppi:. Sacrali laterali, presacrali, del promontorio [di Gerota] o NAS. Linteressamento di uno o entrambi i lati non condiziona la classificazione N [1,2]. Linfonodi extraregionali I linfonodi extraregionali sono situati oltre la piccola pelvi. Le metastasi nei linfonodi extraregionali si classificano M1a [1,2].

I linfonodi a distanza sono:. Lestensione e le localizzazioni del tumore vengono indicate see more la classificazione TNM preceduta dalla lettera c clinical. Metastasi ai linfonodi regionali N NX I linfonodi regionali non sono stati prelevati N0 Non metastasi nei linfonodi regionali N1 Metastasi in linfonodo i regionale i Metastasi a distanza M MX La presenza di metastasi a distanza non pu essere accertata M0 Non metastasi a distanza M1 Metastasi a distanza M1a Metastasi in linfonodo i extraregionale i M1b Metastasi ossee M1c Metastasi in altre sedi con o senza metastasi ossee.

Grado Istologico Il punteggio di Gleason Gleason score raccomandato come standard internazionale per la gradazione del carcinoma della prostata: giova sottolineare che, a quasi 40 anni dallintroduzione di tale sistema classificativo, esso rimane uno dei pi importanti fattori prognostici indipendenti [].

Il sistema di grading di Gleason prende in considerazione il grado di differenziazione ghiandolare e i rapporti della neoplasia con lo stroma, cio il tipo di infiltrazione. La classificazione di Gleason individua cinque aspetti architettonici ghiandolari cui si attribuisce un punteggio di crescente malignit. Il punteggio viene. Secondo la classificazione ISUP quando si esamina una biopsia prostatica il pattern primario sar sempre il pi rappresentato, mente il Gleason secondario sar il peggiore tra gli altri pattern.

Il comportamento sar differente nellesame di campioni chirurgici ove si seguir il criterio dei due pattern prevalenti salvo, eventualmente, inserire il cos detto Gleason terziario per dare conto della presenza di pattern aggressivi 4 o 5 sia pur quantitativamente limitati. Quando non esiste un grado secondario si deve raddoppiare il grado primario per ottenere il Gleason score.

Il grado primario e secondario possono essere riportati tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 del Gleason score che risulta esserne la somma, es. I gradi di Gleason attribuiti al tessuto neoplastico secondo la classificazione ISUP sono i seguenti: Grado 1: nodulo circoscritto di acini fitti ma distinti, uniformi, ovalari, di medie dimensioni ghiandole pi grandi del pattern 3.

Grado 2: come per il modello 1, nodulo relativamente circoscritto, ma ai margini possono essere presenti minime infiltrazioni. Le ghiandole sono disposte in modo meno serrato e uniforme rispetto al pattern 1. Grado 3: unit ghiandolari discrete; in genere le ghiandole sono pi piccole di quanto visto nel modello 1 just click for source 2.

Infiltrati sono presenti tra gli acini non neoplastici. Notevole variabilit in forma e dimensione, talora con aspetti cribriformi. Grado 4: ghiandole micro-acinari confluenti, mal definibili, con lume ghiandolare scarsamente formato; ghiandole cribriformi, anche con bordi irregolari; talora aspetti ipernefromatoidi.

Grado 5: relativa assenza di differenziazione ghiandolare; cordoni solidi compositi o singole cellule; comedocarcinoma con necrosi centrale circondata da masse papillari, cribriformi o solide. Il grading nucleare secondo WHO pu essere usato in aggiunta allo schema di Gleason. Lanaplasia nucleare graduata con punteggio 1, 2, o 3 attribuito rispettivamente a modificazioni lievi, tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 o marcate del nucleo.

Per lattribuzione del grading tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 solitamente ci si basa sul grado nucleare predominante nel tessuto neoplastico, ma pu essere valutato anche riportando il grado nucleare pi alto [5].

Il grading istopatologico complessivo secondo WHO espresso in correlazione con il Gleason score pu essere: GX il grado di differenziazione non pu essere accertato.

G1 Bene differenziato lieve anaplasia Gleason G2 Moderatamente differenziato moderata anaplasia Gleason G3 Scarsamente differenziato marcata anaplasia Gleason Per concludere, giova sottolineare che le differenze tra il sistema originale di classificazione secondo Gleason e la versione modificata ISUP rendono difficile il confronto nel tempo delle serie di dati atti a valutare landamento della patologia e i suoi esiti.

Urologi e uropatologi, secondo recenti raccomandazioni universalmente accettate, devono essere consapevoli dell'impatto sulla prognosi del paziente e sul trattamento del sistema di Gleason utilizzato: il referto anatomopatologico e la cartella clinica dovrebbero, infatti, indicare sempre in modo chiaro ed esplicito quale dei sistemi di Gleason stato adottato per ogni singolo paziente [8,9].

Il referto deve quindi riportare in modo esauriente le seguenti informazioni: 1 - Sede e distribuzione della neoplasia Queste informazioni risultano fondamentali soprattutto per leventuale ripetizione di biopsie nei casi di reperti non conclusivi e sono utili allurologo per migliorare eventualmente la tecnica di campionamento []. Varianti di carcinoma acinare o altri istotipi talora richiedono la applicazioni di gradi di Gleason specifici che possono essere utilizzati anche nelle diagnosi formulate su campioni bioptici e che devono essere confermati nel successivo esame del pezzo operatorio della prostatectomia [8, 16].

Gleason score 3 o 4 non dovrebbe essere diagnosticato nelle agobiopsie poich, scarsamente correlato con il Gleason score su resezioni transuretrali o con il Gleason finale su prostatectomia.

Questo valore, che spesso potrebbe essere una sottostima di quello effettivo, infatti, pu indurre il clinico ed il paziente sottovalutare la gravit della neoplasia. Ladenocarcinoma acinare deve essere graduato basandosi strettamente sulla sola architettura ghiandolare. Non esiste un consenso univoco per la gradazione del carcinoma mucinoso che secondo alcuni va sempre graduato con Gleason score 8 e secondo altri solo in base allarchitettura ghiandolare, senza tenere conto della presenza di mucina.

La componente di alto grado, qualunque sia la sua quantit, deve essere sempre indicata nel Gleason score. Quando sono presenti in varia misura componenti di grado 3 e 4 aspetti prevalenti e 5 zone di tessuto minoritarioil Gleason score deve essere riportato come al solito con i due gradi prevalenti 3 e 4, ma la componente 5 deve click here sempre segnalata nel referto.

Il patologo assegna un Gleason score individuale per ciascun prelievo ago bioptico tenendo conto della sede di ciascuno di essimentre una valutazione del Gleason complessivo potr essere facoltativamente inserita nel reperto finale o di sintesi. La lunghezza totale del tumore in tutte le biopsie e la relativa percentuale deriva ovviamente dalla somma delle singole biopsie ma preferibilmente dovrebbe essere riportato nel referto conclusivo.

Nel referto dovrebbe essere indicata la sede o quale delle biopsie contiene la maggiore estensione di neoplasia [ ]. Se la neoplasia infiltra queste strutture deve essere indicata come T3. Sebbene linvasione perineurale nelle agobiopsie prostatiche non sia un fattore prognostico indipendente, molti studi indicano come si correli con lestensione extraprostatica [] e possa predire la presenza di metastasi linfonodali read more la progressione postchirurgica [].

Infine questo dato deve essere considerato nella scelta di un approccio chirurgico [24]. La classificazione istologica della neoplasia deve tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 riportata in accordo con quella indicata dal WHO [3]. Queste varianti, infatti, possono implicare risvolti clinici diversi [3,4].

Quando siano identificati pi di un nodulo tumorale pu essere riportato separatamente il grado di Gleason per ogni singolo tumore, oppure pu essere riportato solo il grado del nodulo maggiore dominante. Occasionalmente pu verificarsi che il nodo dominante in volume non sia il peggiore per differenziazione: in questo caso si deve dar conto anche della lesione di maggiore grado per quanto piccola.

Nelle neoplasie di grandi dimensioni possono ritrovarsi pi di due gradi di Gleason cosiddetto grado di Gleason terziario. Il grado nucleare pu essere facoltativamente usato, sempre come aggiunta al Gleason score [31]. Nei pazienti che siano stati trattati con ormonoterapia preoperatoria neoadiuvante non sono attendibili n il Gleason score n il grado nucleare [27].

LEPE considerata tale anche quando si accerti solo invasione di spazi perineurali nei fasci neurovascolari anche in assenza di infiltrazione del grasso periprostatico. La definizione dellEPE diviene difficoltosa allorquando si ritrovi una densa reazione desmoplastica come succede, ad esempio, in seguito a terapia endocrina neoadiuvante.

In sede anteriore e nella regione del collo vescicale lEPE identificata quando il tumore si estende oltre i normali confini del tessuto ghiandolare prostatico. Nellapice, invece, la presenza di neoplasia frammista a tessuto muscolare non deve essere considerata come EPE [33]. La quantit di EPE osservata ha unimportanza prognostica, pertanto, quando questa uguale o inferiore a due campi microscopici ad alto ingrandimento 40x definita come focale, quando superiore, deve essere definita come non focale o estesa [31].

Dallanalisi di tali studi emergono, infatti, delle raccomandazioni sullapproccio metodologico da osservare in questi casi, che sono state sintetizzate nel seguente protocollo a step multipli, cos suddivisi: - Step 1: revisione dei preparati bioptici, - Step 2: revisione delle sezioni allestite dopo lintervento chirurgico di prostatectomia, - Step 3: studio del rimanente tessuto prostatico, in toto, - Step 4: allestimento di ulteriori sezioni aggiuntive, - Step 5: allestimento di ulteriori sezioni aggiuntive dopo capovolgimento dei vetrini, - Step 6: colorazioni immunoistochimiche per p63 e AMACR -metilacil-CoA racemasi- Step 7: colorazioni immunoistochimiche per CAM 5 2 e p63, Va ricordato tuttavia che il fenomeno del vanishing prostate cancer oggi relativamente infrequente: la diagnosi differenziale deve contemplare lerrore bioptico, volumi tumorali estremamente ridotti, il downstaging derivante dalle terapie neoadiuvanti, la rimozione chirurgica incompleta, lo scambio di campioni.

Peraltro va sottolineato che, per quanto tale diagnosi comporti un certo fastidio per il paziente e per il medico, la prognosi risulti eccellente nella maggior parte dei casi, per quanto vada garantito tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 stretto follow-up.

Per concludere, per quanto la pi aggiornata versione del TNM non contempli nello specifico tale problematica, giova ricordare che non mancano proposte di revisione in merito: appare, infatti, di rilevanza il fatto che, se si accertato che la biopsia effettivamente proveniente dal paziente con prostatectomia negativa, sia poi discutibile se lo stadio patologico debba essere assegnato in modo combinato tra il pT2 bioptico e il pT0 successivo.

In questi casi, sembra ragionevole assegnare a tali campioni lo stadio pT2, poich il cancro stato effettivamente diagnosticato nella prostata mediante agobiopsia ed praticamente impossibile escludere del tutto la possibilit che la ghiandola prostatica rimossa possa ancora ospitare cellule neoplastiche; tuttavia appaiono motivati anche altri modi di segnalazione del reperto, recentemente proposti, improntati alla sottolineatura dello scostamento presente tra la diagnosi bioptica e quella sul pezzo operatorio, per quanto ad tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 ancora privi di una validazione e di un consenso unanimi [43].

Rispetto allestensione clinica del tumore cT vi sono alcune precisazioni, per tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 riportiamo per esteso le definizioni in uso. Per lo Staging patologico linfonodale pN e quello sulle metastasi pM non vi sono differenze sostanziali rispetto al TNM clinico, eccezion fatta per le metastasi linfonodali di diametro inferiore ai 0,2 cm, che possono essere classificate come pN1mi.

Nella stadiazione in campioni di tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 radicale dopo esecuzione di terapia neoadiuvante alla definizione pTpNpM deve essere sempre aggiunto il prefisso y. In caso di presenza di metastasi in pi sedi, si utilizza la categoria pi avanzata pM1c.

I margini sono considerati negativi se il tumore non presente sul margine marcato con inchiostro di china. Si segnalano, invece come margini positivi se sono presenti cellule tumorali. La presenza di margini positivi non deve essere considerata come EPE. Linfiltrazione dei margini deve essere bene documentata e quantificata preferibilmente misurata in millimetri oppure indicata come focale o estesa.

Toggle navigation Slidegur. Explore Upload. Troppo spesso le sessioni di comunicazioni orali sono semideserte anche per la contemporaneità di altre attività congressuali; le sessioni poster sono in genere ancor meno valorizzate.

Prostata_w8_10.10.13

Vi propongo di seguito le modalità che il programma di Rimini metterà in atto per superare queste criticità: 1. Come sempre si terrà anche il Corso di Aggiornamento dedicato a tecnici ed infermieri. Spero che questa impostazione susciti interesse e curiosità. Spero di vedervi numerosi a Rimini per verificare insieme sul campo se queste proposte funzionano davvero.

A presto! Sciagrà Coordinatore: M. Milan Aspetti scientifici e clinici R. Sestini Coordinatore: S. Berti Risultati clinici e sperimentali S. Baldari Oncologia: solo la RM? Farsad Aspetti pratici e organizzativi G. Boni Parkinsonismi a confronto: molecolare multimodale S. Chiti, M. De Rimini, O. Geatti, A. Giordano, L. Maffioli, C. Messa, A. Rotondo Coordinatore: F. Colombo Le Medicine Nucleari con Ciclotrone nel opportunità o problema?

Boschi Radiofarmaci in Farmacopea F. Lodi Radiofarmaci in Sperimentazione S. Fanti Coordinatore: M. Salvatori Cosa vorremmo fare nella pratica clinica e nella ricerca S. Salvatori, G. Perotti Cosa possiamo fare nella pratica clinica e nella ricerca C.

Fonti rh-TSH o sospensione della terapia ormonale? Tagliabue Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 E.

tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017

Seregni Quando, tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 e perché? Tonini Le risposte del See more Nucleare L. Tagliabue Classificazione della risposta tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 trattamento, stratificazione ongoing del rischio e gestione del paziente con eccellente risposta al trattamento C.

Coordinatore: G. Lucignani Etica e malpractice nella ricerca biomedica, G. Manca Nuove strutture chimiche I. Asti Radiofarmaci marcati con Ga situazione attuale e prospettive future S. Boschi Preparazione in kit di radiofarmaci marcati con Ga M.

Jaume Application overview S. Neyt Benvenuto e introduzione S. Baldari, S. Fanti Il Team Multidisciplinare S. Baldari, G. Facchini Il ruolo clinico della Targeted Alpha Therapy: quando utilizzarla e come rivalutarla?

Presentazione di casi clinici e discussione G. Facchini Take home messages S. Chiti, A. Di Palo Coordinatore: M. Maccauro, G. Manca Come scrivere un lavoro scientifico e superare la peer review?

Lucignani, L. Daniele, R. Del Ciello, M. Kirienko - Nella valutazione della pre-terapia radiorecettoriale M.

Maccauro Versari Coordinatore: M. Dottorini Dal microscopio alle Linee Guida F.

Treatment of castration sensitive and resistance prostate cancer

Inzani Il rinnovato interesse per la scintigrafia corporea globale con radioiodio M. Lopci Imaging guided therapy: presente e futuro A. Bombardieri, U. Guerra Presentazione orale, in modalità breve, delle ricerche di maggior valore scientifico a giudizio dei revisori degli abstract e dei chairman delle sessioni walking poster tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 read article. Cazzola Radiofarmaci marcati con Rame A.

Duatti Radiofarmaci marcati con Zirconio E. Cazzola Radiofarmaci marcati con Lutezio S. Nobili Coordinatore: M. Picchio Perfusione vs Metabolismo D. Cecchin Quando, come e perché? Picchio Datscan vs Dopa F. Bui Coordinatore: A. Giorgetti Aspetti normativi F. Gabbrielli, A. Fileni Medico Nucleare imputato: P.

Guglielmo Difesa e accusa: L.

2019_LGAIOM_Prostata.pdf

Mansi, L. Burroni La sentenza Take home messages: M. Zoccarato, A. Soricelli Quali sviluppi tecnologici per le gamma camere CZT? Chiesa, O. Strigari Ottimizzazione della dosimetria: quali strategie? Baldari Moderatore: S. Salgarello, F. Riondato, B. Pagano L'importanza della dose personalizzata nei trattamenti con Tumore prostata castration resistant terapia medica ppt 2017 per il carcinoma epatocellulare M.

Maccauro Statistica per il medico nucleare: quali test usare e perchè? De Ponti, Crivellaro I software di dosimetria e il nuovo approccio terapeutico nei trattamenti con Y H. Chianelli, A. Del Ciello, A. Chiaravalloti Calcagni, PL. Zanco Coordinatore: D. De Palma Importanza del quesito clinico: esempi pratici F. Chierichetti Survey sulle modalità di refertazione in uso L.

Calcagni Il contributo degli esperti F. Crippa, L. Guerra, M. Ippolito, L. Pace, M.